Pigiamoni per bambini: Baby Boum

pigiamone bimbi

Qualche settimana fa ti abbiamo parlato di una tradizione che arriva da lontano, e che pian piano si sta diffondendo anche da noi: quella delle fasce per bebè. Oggi vogliamo farti conoscere un altro accessorio per bimbi – molto diffuso già da qualche anno, in particolare nei paesi del Nord Europa – che ultimamente sta prendendo piede anche tra le mamme italiane. Curiosa?

Pigiamoni per bambini

Stiamo parlando dei pigiamoni per bambini, noti anche come sacchi nanna.
Se hai uno o più briganti, saprai bene quanto è importante il momento del riposo notturno, che va incoraggiato e reso confortevole anche attraverso accessori e biancheria da letto. Per i bimbi più grandicelli puoi scegliere i classici pigiami e coperte a tema, ma come fare con i piccoli di casa, che durante la notte si girano tante volte scoprendosi?

La nanna? Sempre ok con i pigiamoni per bambini

Questi pigiami molto particolari risolvono una volta per tutte i dubbi che ti assalgono al momento di coricare il tuo bimbo: “Sarà abbastanza coperto? Avrà freddo o caldo? Le coperte potrebbero arrotolarsi ed essere pericolose? Il bebè potrebbe girarsi troppo e farsi male?”.

Con il sacco nanna non avrai più problemi: è studiato apposta per contenere tuo figlio, lasciando la testa sempre ben libera, e progettato in modo che non possa scivolarvi all’interno.
È il tuo primo acquisto e non sai bene come orientarti? Niente panico, ci pensiamo noi!

Sacchi nanna: istruzioni per l’uso

Quando scegli un sacco nanna o pigiamone, ci sono alcuni fattori da prendere in considerazione prima di acquistare. Segui la nostra guida e vedrai che non te ne pentirai!

Taglia

La misura è importante: il bimbo deve stare comodo, ma senza scivolare.
Tieni presente che puoi utilizzare il sacco nanna a qualsiasi età, ma è necessario che il peso del piccolo sia superiore ai 4 kg.

TOG

È il parametro individuato per misurare lo spessore, la pesantezza e l’isolamento termico del pigiamone, da scegliere in rapporto alla temperatura della cameretta.
2.3 TOG, per esempio, sono ideali per 16° interni e 10° esterni.

Abbigliamento da abbinare

Il pigiamone va ovviamente scelto in base al TOG: di solito è consigliabile far indossare al bimbo, sotto al sacco nanna, un pigiamino o una tutina leggeri (magari a maniche lunghe). Ricorda che le maniche del pigiamone sono staccabili.

Un altro vantaggio sta nelle cerniere posizionate lungo le gambe, che permettono in un semplice gesto di passare da pigiamone a sacco nanna. Perfetto per i bimbi che stanno imparando a camminare o che non amano sentirsi troppo “costretti”: vedrai che non vorranno più toglierselo!

Ti abbiamo incuriosita? Vieni a fare un giro nella sezione dedicata sul nostro store!

Un commento su “Pigiamoni per bambini: Baby Boum

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>