Pagliaccetti per neonati

12-04-24-PAGLIACCETTI

L’abbigliamento per neonati da preferire è quello pratico e confortevole, i punti più morbidi devono essere quelli di passaggio come i polsini ed il collo e le allacciature non devono essere complicate. I pagliaccetti per neonati interi sono molto pratici per tutti i giorni, sia per il cambio, sia perché in questo modo i piccoli hanno sempre la pancia coperta. I vestitini per i neonati sono destinati ad essere sporcati di continuo, devono quindi essere lavabili in lavatrice a temperature relativamente alte per disinfettarli.

CONSIGLI PRATICI
Le allacciature sono molto importanti per la praticità della mamma e del bambino, perciò meglio evitare lacci o fibiette, bisogna fare attenzione ad eventuali elastici ai polsi e alle caviglie che non siano troppo stretti, evitate i colori troppo scuri che attirano la luce del sole e niente fibre sintetiche in quanto non assorbono il sudore e possono provocare irritazioni alle pelli sensibili.
Il collo deve essere chiuso da bottoncini automatici per fare passare comodamente la testina quando sono aperti e trattenerla quando sono chiusi.
Anche il cavallo deve essere chiuso da una fila di bottoncini automatici che facilitano comodamente il cambio del pannolino.
Ai bambini non piace avere il volto girato dalla parte opposta a chi li veste, quindi sono più indicati i capi di abbigliamento per neonato allacciati davanti, che si infilano dalle braccia senza dover mettere il bambino a pancia in giù per chiuderli. Prima di acquistare un capo è bene misurare il bambino.

LE TAGLIE
In genere dall’ecografia avete già qualche informazione sulla grandezza del vostro bambino, sapete già se sarà nella media, più grande o più piccolo. Mediamente un bimbo al momento della nascita misura dai 47 ai 50 cm e pesa intorno ai 2,8-3kg. Se il vostro bimbo cresce più piccolo potete optare per le tutine taglia 00 (che vestono fino a 48cm), se cresce più grande potete orientarvi verso la taglia 0 o 1 mese.
La taglia di riferimento per il bimbo appena nato nella media è la taglia 0-1 mese, poi tutto dipende da come cresce il bambino. In genere la taglia 0-3 mesi veste dai 50-52 fino ai 60-62 cm. La taglia 3-6 mesi veste da 62 ai 67-68 cm. I bimbi crescono velocemente perciò è consigliato non prendere cose troppo grandi.
Se prendete i capi della taglia giusta gli andranno bene per qualche settimana e poi saranno piccoli. Meglio prendere dei completi 2 pezzi 0-3m che lo vestiranno per un periodo più lungo e prendere le tutine con il piede nelle varie taglie. Nei primi 6 mesi è consigliabile la tutina intera perchè veste meglio e non ci sono rischi che il bambino si scopra la schiena mentre dorme.
Dal quinto mese in poi, di notte userete ancora la tutina, di giorno potete usare i 2 pezzi.
Il 2 pezzi veste molto più della tutina della stessa taglia, infatti essendo composto da maglietta e pantaloncini riesce a gestire meglio la lunghezza del bimbo, inoltre verso i 6 mesi il neonato comincia a stare seduto, con i completi 2 pezzi sarà più a suo agio perché si muoverà meglio.
Consigliamo di vestire il neonato a strati, seguendo la regola dello strato in più rispetto a quello indossato da noi adulti, ricordatevi inoltre che nei primi 2 mesi di vita i neonati non sono in grado di regolare la temperature corporea, avranno quindi bisogno di essere vestiti un po’ di più, inoltre ricordate la regola sopprattutto quando uscite per quanto riguarda i piedi e la testa coperta, sono i 2 punti dove i piccoli disperdono più calore.
Sopprattutto d’inverno mettete sempre i calzini anche sotto la tutina, eviterete che il piccolo si raffreddi.
Potete sapere la taglia del vostro bambino seguendo questa tabella sulla lunghezza delle tutine. La linea rossa indica dove prendere la misura: spalla-tallone per la tutina, spalla-orlo per la maglietta e vita-tallone per il pantalone.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>