L’abbigliamento giusto per il tuo neonato

L’abbigliamento giusto per il tuo bebé

Fra le questioni primarie che interessano i neo-genitori, la scelta dell’abbigliamento più adatto per il proprio bebé riveste un’importanza fondamentale. Materiali, taglie e modelli di tute, body e vestitini diventano, così, frutto di un’attenta selezione, atta ad offrire al neonato sempre il massimo comfort e la più completa sicurezza. Tuttavia, orientarsi fra le offerte presenti sul mercato non è un’impresa semplice né tanto meno scontata.
Se ti stai quindi chiedendo quale sia l’abbigliamento per neonati maggiormente adeguato, ecco qualche linea guida che potrà venirti in soccorso.

I materiali consigliati

Per sua natura, la pelle del bambino è più delicata e sensibile, quindi maggiormente esposta al rischio di fastidiose irritazioni. Meglio optare, pertanto, per tessuti naturali, morbidi e leggeri, nonché capaci di assorbire l’umidità e di favorire una regolare traspirazione cutanea.
Inoltre, a differenza delle fibre sintetiche, non accumulano elettrostaticità, fattore che li rende maggiormente sicuri.
Il materiale principe resta il cotone: si tratta di un buon conduttore di calore, resistente a temperature elevate e facilmente sterilizzabile. In commercio, si trovano anche versioni morbidissime, come il cotone pettinato, o le più naturali varianti bio.
Se, invece, stai cercando materiali estivi, più freschi e leggeri, potrai optare per la seta o per il lino, fra l’altro dalle note proprietà lenitive.
Per combattere le temperature più rigide, via libera anche alla lana: quest’ultima, è discretamente impermeabile e ha buone doti isolanti; tuttavia, ha il difetto di restringersi durante i lavaggi e può causare irritazioni alle pelli maggiormente sensibili.

I modelli più comodi

Gli indumenti per il bebé devono essere, soprattutto, pratici e confortevoli. Per tale ragione, è bene puntare su capi che possano chiudersi facilmente, meglio se attraverso clip automatiche o chiusure a zip (purché non fastidiose per il piccolo). Allo stesso modo, è consigliabile privilegiare i modelli che consentano di procedere al cambio del pannolone senza che sia necessario svestire completamente il bambino, come ad esempio body e tutine dotati di bottoni fra le gambe o sulla schiena.
Maglie e magliette dovrebbero invece avere uno scollo ampio, affinché passino agevolmente dalla testa, mentre, per i pantaloni, è bene assicurarsi siano dotati di elastici in vita, chiusure a strappo o cordoncini regolabili.

Tutina-neonata-Carillon1

La taglia giusta per i neonati

Azzeccare la taglia giusta per il proprio bebé diventa spesso un’impresa ardua. Le case produttrici di abbigliamento per neonati, infatti, adottano spesso differenti sistemi di taglie, con l’esito di rendere difficoltoso stabilire una misura univoca per tutti i brand.
In generale, vale comunque la regola di abbondare, scegliendo una taglia maggiore rispetto all’età del bambino, che godrà così di un maggiore comfort e sfrutterà il capo per un più lungo lasso di tempo.
Per la nascita, non sempre la size zero è la più indicata: meglio optare per una 3 mesi, capace di vestire anche i bambini nati più grandi.

Trova l’abbigliamento giusto per la tua piccola principessa!
Trova l’abbigliamento giusto per il tuo piccolo principe!
Oppure scopri tutti i consigli utili su come scegliere l’abbigliamento giusto per i tuoi bambini.

2 commenti su “L’abbigliamento giusto per il tuo neonato

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>