Consigli sul lavaggio in lavatrice dell’intimo per bambini!

f348fa1400841424c7ed6c4901b36a3cUna delle cose a cui le neo mamme devono dare più importanza è l’igiene dell’intimo per il bambino. L’igiene degli indumenti, soprattutto della biancheria intima del bambino, deve essere mantenuta a un alto livello ed è necessario assicurarsi che non rimangano tracce di detersivo sugli abiti e sull’intimo bimbi in modo da evitare irritazioni della pelle, soprattutto nel caso in cui si tratta di bebè che hanno la pelle molto sensibile e delicata.

Per mantenere saldo questo principio è necessario seguire delle precauzioni. Iniziamo dicendo che sarebbe consigliato effettuare il lavaggio degli indumenti della famiglia separando le magliette della salute e gli slip bambino da indumenti come jeans, felpe e magliette da tutti gli altri componenti. Così facendo sarà possibile lavare i capi dei pargoli con determinati disinfettanti per il lavaggio e soddisfare la necessità di un doppio risciacquo per evitare che residui di detersivo provochino reazioni indesiderate sulla pelle.

Altra buona norma per il lavaggio della biancheria intima dei bambini (magliette della salute, mutande e slip o boxer bambino) è utilizzare la quantità minima di prodotto di detersione perché alti dosaggi non migliorano di certo l’igiene e la pulizia, ma semplicemente non fanno altro che aumentare la quantità di residui. Ovviamente lavare il bucato a mano e lavarlo in lavatrice offre garanzie differenti: la lavatrice dà maggiori sicurezze sull’eliminazione dei residui di detersivo poiché gli indumenti vengono risciacquati più volte attraverso la centrifuga. Inoltre nel caso in cui si decida di non lavare a mano ma solo in lavatrice gli indumenti dei bambini allora è bene organizzare la lavatrice in carichi leggeri cosicché l’acqua riesca a circolare liberamente tra gli indumenti, e non rimangano tracce di sporco o di detersivo.

Cosa importantissima quando si lava biancheria intima per bambini: evitare ammorbidenti e anticalcare in quanto riducono la capacità assorbente dei tessuti e rimangono nelle fibre degli indumenti.

Questi consigli valgono sia se l’indumento in causa è un intimo bambino a basso prezzo sia se si tratti di biancheria intima di alta sartoria, poiché la sicurezza dell’igiene intima e personale del pargolo ha un valore che non conosce prezzo.

Un commento su “Consigli sul lavaggio in lavatrice dell’intimo per bambini!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>