L’abbigliamento per bambini Allegri

Schermata 2014-09-17 alle 15.03.25

Pensare a come scegliere l’abbigliamento giusto per i nostri bambini è un vero e proprio lavoro che si compone di tante fasi, a volte divertenti, altre decisamente meno.
Come ogni lavoro che si rispetti richiede impegno e attenzione, sia a ciò che si compra, sia ai gusti del proprio bimbo/a, a meno che non sia ancora in fasce.

E come ogni lavoro impegnativo può essere migliorato a seconda delle situazioni grazie a numerosi consigli di chi ha vissuto esperienze simili alle nostre.

Abbigliamento per bambini allegri

Proviamo dunque a capire come scegliere l’abbigliamento giusto per i nostri bambini che si tratti di scegliere i vestiti per l’inverno, per l’estate, per la scuola, per il natale o lo sport, ponendo sempre la giusta attenzione alla qualità dei tessuti controllati e certificati.

Grembiuli per la scuola

Partendo dall’assunto che è sempre consigliabile comprare almeno un grembiule di scorta, perché poi durante l’anno sono più difficili da trovare, la scelta va fatta con un occhio di riguardo per i tessuti.
Misti o solo cotone i più diffusi, con implicazioni differenti per il lavaggio. Sempre di gran moda tra i bimbi i grembiuli con i personaggi dei cartoni o degli eroi Disney, per calarsi nella parte con brio. Parole d’ordine? Comodità e leggerezza.

Preparare il bimbo all’avventura scolastica

L’inizio della scuola materna, ma anche delle elementari sono delicate fasi di transizione che possono segnare la psiche interiore del bimbo in crescita. Prepare i figli al momento in cui dovranno approcciarsi con tanti altri bambini diventa un ruolo cruciale per il genitore. Prendetela alla lontana, alcuni mesi prima, abituateli all’idea e rasserenateli.

Come vestire i bambini per la scuola materna

Panico da lista della spesa per l’inizio della scuola materna? Nessun problema: due grembiuli, due paia di scarpe, tute comode, magliette di cotone, calzini antiscivolo, busta con bavaglia e asciugamano con nome sopra. Per finire… tanta biancheria (pulita ;-).

Tutto l’occorrente per la scuola dell’infanzia

Quando la scuola inizia non si può certo arrivare impreparati, pena la brutta figura per i propri piccoli. Scegliete insieme a loro e per tempo zaini, astucci e tutto l’occorrente per il disegno (fogli, pastelli, pennarelli), ma dotateli anche di asciugamano, spazzolino da denti e un cambio (non si sa mai…).

Abbigliamento invernale per i bambini

Dopo l’inizio della scuola si inizia anche a pensare alla stagione invernale e all’abbigliamento adatto per vestire i nostri cuccioli. Quali soluzioni adottare per non infagottarli troppo o per non vestirli troppo poco? Con pochi accorgimenti potrete passare serenamente le insidie dell’inverno in arrivo.

Abbigliamento natalizio per bambini e neonati

E visto che parliamo d’inverno ecco il Natale! La festa per eccellenza dei piccoli briganti, che attendono l’arrivo di Babbo Natale e soprattutto dei suoi doni 😉 Divertitevi insieme a loro con addobbi e vestiti festosi in tema con la grande occasione, per vivere momenti di spasso in famiglia.

L’abbigliamento estivo per i bimbi

Dopo il freddo si sa, torna il caldo dell’estate… e con il cambio di stagione tornano scrupoli e dubbi sull’abbigliamento più adatto per i bambini (aka le “piccole furie”). Comodità e leggerezza la fanno da padrone, ma occhio alle correnti d’aria.

Sport e abbigliamento per bambini

Quali sono i benefici che i vostri piccoli briganti possono trarre da un’attività fisica costante? Ecco alcuni riflessioni utili con una lista di pratiche sportive suddivise per fasce d’età.

Abbigliamento firmato per bambini: attenzione ai tessuti!

Vero che quando si tratta di vestire i nostri pupetti si pensa sempre al meglio, forse troppo influenzati dalle convenzioni sociali… Occhio però che il capo firmato sia di un tessuto controllato e certificato da aziende italiane, non aggressivo sulla pelle delicata dei nostri figlioletti. La loro salute viene prima di ogni vanteria.

4 commenti su “L’abbigliamento per bambini Allegri

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>